Marina Carrese

About the Author Marina Carrese


messa-tridentina-3
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Tradizione: più Messe Tridentine mentre i Vescovi rispondono al questionario

(Lettera Napoletana) Mentre si attendono gli esiti del questionario inviato ai Vescovi sulla celebrazione delle Messe in rito romano antico, detto anche Tridentino (leggi qui), la partecipazione dei fedeli ed anche il numero di Messe tridentine celebrate continuano ad aumentare. A Napoli ed in Campania, Messe usus antiquior vengono celebrate con regolarità per iniziativa di Gruppi stabili di Fedeli (Coetus Fidelium), a norma del Motu Proprio Summorum Pontificum di Papa Benedetto XVI, e da Istituti e Congregazioni religiose. Nuovi sacerdoti, soprattutto delle leve più giovani sono interessati ad apprendere il rito antico, attirati dalla sua bellezza e dal senso del …

Leggi tutto 0 Comments
sud-nord
Video e Media

Sud-Nord di fronte allo Stato centralista. Idee a confronto

Lo Stato centralista Lo Stato italiano, così come lo conosciamo, è un’eredità del giacobinismo e del periodo napoleonico, imposto dal Piemonte agli Stati pre-unitari all’atto dell’unificazione forzata della penisola. A dispetto della diffamante rappresentazione dell’apparato statale del Regno delle Due Sicilie mediante l’appellativo “borbonico”, rimasto ancora oggi un luogo comune privo di nessi storici, fu lo Stato di Sardegna ad estendere alle terre conquistate la burocrazia farraginosa della “triplice copia”, eredità dei rivoluzionari francesi. Una burocrazia cieca affidata a travet anonimi, che dovevano applicare meccanicisticamente regolamenti e leggi, che codificavano qualsiasi aspetto della vita e del comportamento umano, ed operare …

Leggi tutto 0 Comments
bernard-nathanson_4
Video e Media

Ogni aborto uccide un bambino

Ogni aborto uccide un bambino Il dott. Bernard Nathanson (1926-2011), famoso ginecologo di New York, può essere considerato tra i padri della legge del 1973, che liberalizzò l’aborto negli Stati Uniti. Convinto assertore della pratica dell’aborto, Nathanson fu tra i fondatori del NARAL (National Association for the Repeal of Abortion Laws) nel 1969 e direttore del Center for Reproductive and Sexual Health, la più grande clinica d’aborto nel mondo, nella quale ne erano stati praticati 75mila.  Applicando durante un intervento la tecnologia degli ultrasuoni, cioè l’ecografia da poco inventata, rimase sconvolto da ciò che vide e iniziò un percorso di dubbio e di revisione, …

Leggi tutto 0 Comments
inno_video
Video e Media

Inno del Re-Inno delle Due Sicilie

Inno delle Due Sicilie L’Inno del Re, composto da Giovanni Paisiello nel 1787 per Ferdinando IV di Borbone, nella versione cantata dal soprano Stefania Tedesco, in occasione della ormai tradizionale S. Messa in memoria di S.M. Francesco II, nella Chiesa di San Ferdinando di Palazzo a Napoli. Stefania Tedesco è il soprano che, insieme al Nuove Armonie Ensamble diretto dal M° Ida Tramontano,  ha registrato per la Fondazione Il Giglio il cd musicale Inno del Re–Inno delle Due Sicilie (Editoriale Il Giglio, 2008, € 16,00), unica versione cantata dell’inno del Regno. Vai alla scheda. Nel 2020, la Fondazione Il Giglio ha pubblicato gli spartiti musicali di sei …

Leggi tutto 0 Comments
EV6598
Video e Media

“L’Inghilterra contro il Regno delle Due Sicilie” del prof. Eugenio di Rienzo

 L’Inghilterra contro il Regno delle Due Sicilie (da TG2 Mizar del 25 febbraio 2012) Lo storico Eugenio Di Rienzo è docente di Storia moderna presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università La Sapienza di Roma, dirige la “Nuova Rivista Storica” ed è membro del comitato scientifico di Geopolitica.  Nell’intervista alla rubrica del TG2 Mizar, spiega il ruolo svolto dall’Inghilterra nell’unificazione forzata d’Italia e i suoi interessi nella scomparsa del Regno delle Due Sicilie.  

Leggi tutto 0 Comments
governo-conte-bis-foto-ln
Articoli Lettera Napoletana

Sud: la Lega, il Governo e quei nemici dentro di noi

(Lettera Napoletana) Cominciamo dalla fine. La Lega può rappresentare le aspirazioni del Sud? No. Al Sud per risollevarsi serve una classe politica con le radici piantate nella sua cultura e nelle sue tradizioni. Ma l’esistenza della Lega non può essere la nuova carta giocata dai politici meridionali per giustificare il proprio fallimento e continuare a tradire il Sud, in nome delle ideologie e degli interessi personali e di partito. La campagna elettorale per le regionali in Campania e Puglia (si vota il 20 Settembre) sintetizza la condizione del Sud. In Campania si voterà con gli stessi candidati di 10 anni …

Leggi tutto 0 Comments
procidasud-2020
Articoli Lettera Napoletana

Progetto Comprasud : il 29 Agosto “Procida Sud Festival”, 2° Edizione

(Lettera Napoletana) La seconda edizione di Procida Sud Festival si svolgerà a Procida, in piazza Marina Grande, il 29 agosto. La manifestazione, ideata dall’associazione culturale “Rareca Antica”, di Antonio Visaggio, è inserita all’interno della Sagra del Mare, promossa dal Comune di Procida, che comprende eventi religiosi, culturali e di spettacolo. Il Progetto CompraSud parteciperà con stand espositivi delle imprese associate, allestiti sul porto commerciale dell’isola, dalle 20 di Sabato 29 agosto. Nel corso della serata la Fondazione Il Giglio presenterà il libro di Gennaro De Crescenzo “Il libro dei primati del Regno delle Due Sicilie dal 1734 al 1861” (Grimaldi …

Leggi tutto 0 Comments
seminario-2020
Articoli Lettera Napoletana

Due Sicilie: su YouTube le Lezioni di Storia del Seminario del Giglio

(Lettera Napoletana) Sono on-line, sul canale YouTube della Fondazione Il Giglio, le “Lezioni di Storia delle Due Sicilie”, del seminario di formazione 2020. Sette lezioni, di durata compresa tra i 45’ ed 1h e 15’, delineano la Storia delle Due Sicilie, una unità culturale ed amministrativa – al di là delle dinastie che si sono succedute nei secoli – a partire dal periodo Normanno-Svevo (secoli XI-XIII). Il seminario, dal secondo incontro, si è svolto in streaming, per le restrizioni dovute all’epidemia da Covid-19. Gli iscritti on-line, e coloro che si iscriveranno ancora nei prossimi giorni, hanno a disposizione anche i …

Leggi tutto 0 Comments
ln-146-arbiter
Articoli Lettera Napoletana

Progetto Comprasud: Arbiter, 82 anni di storia a Napoli

(Lettera Napoletana) Al numero 286 di Via Toledo, principale strada del commercio di Napoli, c’è una piastrella in maiolica, esatta riproduzione di quelle che il Re Ferdinando IV di Borbone fece collocare accanto ai palazzi di Napoli, avviando la numerazione degli edifici. Umberto Prota, titolare di “ARBITER Trekking” ed appassionato conoscitore di Storia delle Due Sicilie, sa anche su quali edifici si possono ancora vedere le piastrelle originali della numerazione borbonica. Fondata nel 1938, Arbiter, poi divenuta Arbiter Trekking, celebra i suoi 82 anni con un libro di Luigi Petrillo ed Umberto Prota, (“Arbiter a Via Toledo”, Martin Eden Edizioni, …

Leggi tutto 0 Comments
seminario-2020
Contro-rivoluzione

7 “Lezioni di storia delle Due Sicilie” – Seminario 2020

Prima di divenire una “provincia” dell’Italia unificata sotto il Piemonte, l’attuale Sud costituiva una realtà unitaria già a partire dal periodo Normanno-Svevo (secoli XI-XIII), rimasta tale per 700 anni. Il succedersi dei secoli e l’alternarsi delle dinastie non avevano sconvolto la composizione di quelle popolazioni, amalgamate tra loro sin dall’epoca della Magna Grecia e della Roma classica. La stratificazione storica e poi la fede cattolica, accolta dall’inizio della sua diffusione nel Mediterraneo, in particolare nel Medioevo ne avevano definito l’identità e la cultura, sviluppando modelli amministrativi nei quali gli elementi comuni prevalevano sulle differenze locali. Quella identità, fede e cultura trovarono l’espressione più …

Leggi tutto 0 Comments