Comitato Verità Storica


Comitato_VS
Comitato Verità Storica

La buona battaglia del Comitato per la Verità Storica

Il Comitato per la Verità Storica si è costituito nel 1999, in occasione delle scandalose celebrazioni per la cosiddetta Repubblica Partenopea, costate due miliardi di lire dell’epoca sperperati per lo più in inutili convegni, nei quali furono ripetute le solite menzogne sui “lazzari” e sui “patrioti” giacobini, i traditori che aprirono le porte del Regno all’invasore straniero, e sulla “decapitazione della classe intellettuale napoletana, causa dell’arretratezza che ancora oggi affligge il Sud”. Il Comitato iniziò allora la battaglia per la ricostruzione della verità sul Regno delle Due Sicilie, affermando la necessità di una lettura integrale della storia senza nascondere ed ignorare il ricchissimo repertorio di fonti documentarie che giace negli archivi, inutilizzato perché in dissonanza con l’interpretazione ideologica e stereotipata del passato più lontano del Sud fino al risorgimento e all’unificazione italiana. Nel 1999, il Comitato per la Verità Storica …

Leggi tutto 0 Comments
Comitato_VS
Comitato Verità Storica

Sostieni le attività del Comitato per la Verità Storica

Perché la storia non si ripeta ! Come già avvenne nel 1999, in occasione del bicentenario della cosiddetta Repubblica Partenopea, nel 2007, per quello della nascita di Garibaldi, e per altri “eventi” minori di questi ultimi anni, un fiume di danaro pubblico prelevato dalle nostre tasse è stato elargito anche per celebrare i 150 anni dell’unificazione d’Italia. Non si conosce di preciso l’entità dello stanziamento, poiché finanziarie e cifre si sono alternate più volte, a partire dell’iniziale contributo di 800 – 1.000 milioni di euro previsti nel 2008 dal Comitato interministeriale istituito dal governo Prodi, a finire ai 500 milioni circa stanziati dall’attuale governo. Il corso principale di questo fiume di danaro, ripartito tra le città simbolo del risorgimento, Torino, Roma, Firenze, servirà a sostenere le spese per i grandi eventi e per le strutture permanenti; i rivoli secondari andranno …

Leggi tutto 0 Comments
banner_150
Comitato Verità Storica

Appello per i 150 anni dell’Unità d’Italia

1861 – 2011 RESTITUIAMO VERITA’ ALLA STORIA DELL’UNIFICAZIONE Il Comitato per la Verità Storica lancia la sua campagna contro la mistificazione della storia e per restituire verità alle vicende che 150 anni fa portarono all’unificazione della penisola e che saranno “celebrate” nel prossimo anno. La prima delle iniziative previste per il 2011 è il lancio dell’Appello che sta raccogliendo le adesioni di studiosi, associazioni e simpatizzanti. L’Editoriale Il Giglio ha già aderito e ne propone il testo integrale ai propri lettori, con l’invito a sottoscriverlo. «I 150 anni dall’unificazione della penisola italiana in un unico Stato (1861) non possono essere una nuova occasione per la retorica e la propaganda. L’anniversario del 2011 non deve essere utilizzato per riproporre una storia a tesi precostituite filtrata dalle lenti deformanti dell’ideologia. Tale data può e deve essere lo spunto per nuovi studi e …

Leggi tutto 0 Comments
2011_forum
Comitato Verità Storica

Il Forum del quotidiano “roma” sull’Unità

“Risorgimento e unificazione al Sud”   In occasione delle celebrazioni per l’unità d’Italia, il quotidiano Roma ha ospitato un forum di approfondimento delle tematiche più scottanti a proposito del Risorgimento e di ciò che  ha rappresentato per il Sud Quattro studiosi ed esperti della nostra storia si sono confrontati per per oltre due ore, prendendo in esame gli aspetti giuridici, economici, sociali e culturali del periodo 1859- 61, che vedevano il Regno delle Due Sicilie in una situazione di florido sviluppo alla vigilia dell’invasione garibaldino-piemontese e di rapido e drammatico crollo immediatamente dopo l’unificazione forzata. Hanno preso parte al forum Francesco D’Ippolito, docente di Storia della Giustizia alla Seconda Università degli Studi di Napoli, esperto di storia dell’amministrazione; Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico; Francesco Mastroberti, docente di Storia del diritto italiano all’Università di Bari e profondo conoscitore dei codici …

Leggi tutto 0 Comments
Regno Due Sicilie
Comitato Verità Storica

17 Marzo 2011

«Sul vespro s’alzò la bandiera de’ tre colori ai castelli; e al vedere quel vessillo che sempre tra noi fu principio di sangue, ogni onesto ebbe un batticuore. Incontanente va in strada bieca turba, sozza, proterva, un vociferare sinistro, minaccioso, foriero di subiti guai: ecco la più vile gente del mondo, alleata del Garibaldi e di Vittorio, cominciare la lunga serie d’assassinii impuniti, di rapine premiate d’immoralità e irreligione laudate e pagate: principia il regno de’ Camorristi.» Giacinto de’ Sivo, Storia delle Due Sicilie dal 1847 al 1861   17 marzo 2011150 anni di unità: niente da festeggiare!   L’Editoriale Il Giglio vi invita a: – pregare per i difensori della Patria delle Due Sicilie caduti sul Volturno, a Gaeta, a Messina, a Civitella del Tronto. Per i soldati napoletani deportati a Fenestrelle e nelle altre prigioni e campi di …

Leggi tutto 0 Comments
CVS_30052008
Battaglia delle IdeeComitato Verità Storica

Comitato per la Verità Storia – Le Tappe delle Controcelebrazioni

Verso il 2011: la falsa unità, le vere menzogne Le principali manifestazioni di preparazione alle controcelebrazioni del 150° anniversario dell’unificazione italiana  Hotel Oriente, Napoli 30 maggio 2008 L’Identità tradita. L’unificazione italiana contro la Tradizione  l’invito  il saluto della TFP Italia la relazione introduttiva  la relazione del Prof. Miguel Ayuso   la relazione del Prof. Gennaro De Crescenzo  vedi le foto     Villa San Gennariello, Portici (NA) 22 maggio 2009 Ferdinando II di Borbone. Un grande Re, un grande napoletano l’invito  il messaggio di SAR Carlo di Borbone il programma di sala  la cronaca di due giornate esaltanti    vedi le foto     Hotel Oriente, Napoli 27 novembre 2009 Ferdinando II di Borbone. La patria delle Due Sicilie l’invito  apertura dei lavori e presentazione la relazione del Prof. Vignelli    vedi le foto  

Leggi tutto 0 Comments