Calendario delle Due Sicilie


calendario-2019.cdr
Calendario delle Due Sicilie

Il Calendario delle Due Sicilie 2019

È dedicato a Francesco I il Calendario del Regno delle Due Sicilie 2019. I testi sono del prof. Gennaro De Crescenzo. L’edizione 2019 del Calendario ripercorre la vita breve ma intensa di un Sovrano poco studiato ed approfondito dalla storiografia risorgimentale, ma al quale poco spazio è stato dedicato anche dagli studiosi non conformisti della Storia delle Due Sicilie. In copertina: Francesco I, ritratto da Alexandre-Jean Dubois-Drahonet nel 1831. «“Oh, Napoli!” Furono queste le ultime parole pronunciate da Francesco I di Borbone, re delle Due Sicilie, prima di morire, alle tre del pomeriggio dell’8 Novembre 1830. Parole con un significato profondo: fu un buon re Francesco I, un buon padre …

Leggi tutto 0 Comments
calendario-2018.cdr
Calendario delle Due Sicilie

Ecco il Calendario 2018 del Regno delle Due Sicilie!

“Il 7 novembre 1830 morì Francesco I. A vent’anni Ferdinando diventò Ferdinando II.  Il primo giorno da Re attraversò la capitale con il suo Stato Maggiore, ricevendo un’accoglienza popolare affettuosissima. Iniziava così la storia dell’ultimo vero Re delle Due Sicilie, il Re che meglio avrebbe rappresentato, per carattere e per scelte, tutta la dinastia borbonica ed un popolo intero”. È un brano del testo curato dal prof. Gennaro De Crescenzo per il Calendario 2018 del Regno del Due Sicilie dedicato al Re Ferdinando II di Borbone. Anche quest’anno il calendario (12 pagine a colori, su carta patinata, con cordoncino dorato), contiene un testo celebrativo sulla vita di Ferdinando II ed è illustrato con …

Leggi tutto 0 Comments
2017_calendario.cdr
Calendario delle Due SicilieNotizie

Ecco il calendario 2017 !

Il calendario 2017 del Regno delle Due Sicilie è dedicato alla Marina Borbonica. Vanto del Regno, tra le maggiori in Europa, la prima nella Penisola, la Marina delle Due Sicilie nacque con Carlo di Borbone, che fu Re di Napoli dal 1734 al 1759. Nel 1738 furono varate le prime navi di quella flotta che avrebbe avuto un ruolo da protagonista nel Mediterraneo. Alla Marina appartengono molti dei primati del Regno: il primo piroscafo a vapore nel Mediterraneo, il “Ferdinando I”, varato il 24 giugno del 1818; la prima nave a vapore da guerra, “L’Ercole”, del 1843; il primo “bacino di …

Leggi tutto 0 Comments
2016_calendario.cdr
Calendario delle Due SicilieNotizie

Calendario 2016

È dedicato a Carlo di Borbone, primo Sovrano della dinastia, nell’anno in cui ricorre il 3° centenario della nascita (20 gennaio), il Calendario delle Due Sicilie 2016. Il testo del prof. Gennaro De Crescenzo è accompagnato da immagini d’epoca che rievocano alcune delle maggiori opere compiute dal sovrano, che diede grande impulso di rinnovamento ad un Regno che con lui era divenuto autonomo. Carlo di Borbone (1716-1788) entrò a Napoli, dove ebbe un’accoglienza trionfale, il 10 maggio 1734 passando da Porta Capuana. Il 25 dello stesso mese la sua armata sconfisse definitivamente gli Austriaci a Bitonto, nelle Puglie, ed il 3 luglio 1735 …

Leggi tutto 0 Comments
2015_calendario
Calendario delle Due SicilieNotizie

Calendario 2015

    Al nono anno di pubblicazione, il Calendario del Regno delle Due Sicilie 2015 è dedicato a S. M. Francesco II di Borbone, nel 120° anno dalla morte. Nelle 12 pagine a colori, attraverso i testi di Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, e le immagini d’epoca, viene ricostruita la storia del breve regno del giovane Re Francesco, portando alla luce un’immagine molto diversa da quella del “Franceschiello” che gli storiografi risorgimentalisti hanno tramandato.  Passando rapidamente in esame i tanti decreti emanati nei mesi di governo, le vicende militari del Volturno e di Gaeta, la paterna sollecitudine dimostrata evitando che la guerra …

Leggi tutto 0 Comments
2014_calendario.cdr
Calendario delle Due Sicilie

Calendario 2014

L’ottava edizione della tradizionale pubblicazione di fine anno con calendario, è dedicata all’ ESERCITO DELLE DUE SICILIE   La storia dell’Esercito delle Due Sicilie raccontata dalla storiografia ufficiale è da sempre carica di luoghi comuni, di ironie e di disprezzo: una condanna che lo accomuna ai Borbone e a tutto ciò che era ed è borbonico o, in qualsiasi modo, napoletano, meridionale. Ecco quindi un’ulteriore possibilità di ricostruire radici vere e un nuovo orgoglio, cancellando mistificazioni vecchie di un secolo e mezzo, raccontando storie che sembravano perdute, esempi che ci sono stati sottratti, riferimenti preziosi per ritrovare le coordinate giuste per un futuro degno …

Leggi tutto 0 Comments
calendario_2013
Calendario delle Due Sicilie

Calendario 2013

La settima edizione della tradizionale pubblicazione di fine anno con calendario, è dedicata alle ECCELLENZE DEL REGNO   Le produzioni, le imprese, le arti tradizionali, le specialità conosciute ed esportate in tutto il mondo da quelle imprese che stavano realizzando lo sviluppo industriale del Regno, riuscendo a coniugare in sapiente equilibrio innovazione e lavoro, capitale privato e intervento pubblico, profitto e crescita sociale. Un modello di sviluppo che puntava in alto e si poneva in stridente contrasto con le “rivoluzioni industriali” che nel resto d’Europa e del mondo avrebbero portato rapidamente al tragico confronto tra ideologie capitalistico-liberali e ideologie marxistiche che ha condizionato …

Leggi tutto 0 Comments
calendario_2012
Calendario delle Due Sicilie

Calendario 2012

La pubblicazione di fine d’anno è dedicata a LE FESTE DEL REGNO con il calendario 2012   La parola “festa” è una delle poche che, associate all’aggettivo “borbonico”, per una volta non è sinonimo di “negativo o arretrato”, ma di “elegante, fastoso, sontuoso”. Non è un caso, invece, che le famose “tre F: feste, farina e forche” utilizzate per denigrare i Borbone comprendano anche le feste,  in un teorema che è l’esatta dimostrazione delle falsità storiche diffuse per un secolo e mezzo. Dati alla mano, infatti, in tutto il Regno si disponeva di “farina” sufficiente per non costringere i Popoli delle …

Leggi tutto 0 Comments