Islam


La letter "n" araba, usata per indicare i cristiani (Nazareni) dai fondamentalisti islamici dell'Isis
Fede e DottrinaIslam

Islam: religione, politica, ideologia?

Il testo è la trascrizione di un incontro tenuto il 3 giugno 2004, a Napoli, da un importante esponente della comunità cristiano maronita libanese con i membri e i simpatizzanti del Comitato per il Libano. L’autore vive in Libano ed è impegnato nella difesa della comunità cristiana dal processo di islamizzazione. Per ovvi motivi di prudenza, il suo nome è stato omesso. Cari Amici,l’analisi della questione mediorientale e del rapporto tra Islam e Occidente è cosa molto complessa e non è possibile riassumerla in poche parole. Mi limiterò a fare soltanto un brevissimo excursus che tratteggia alcuni elementi della problematica. La questione mediorientale Per parlare di quello che succede e di come si vive oggi in Medio Oriente dobbiamo tornare indietro nella storia di 1400 anni. Con la nascita dell’Islam è nata la “questione mediorientale” attuale. Prima del 600 d.C., il …

Leggi tutto 0 Comments
wbrandmuller
Fede e DottrinaIslam

Islam vs Cristianesimo

Uno dei luoghi comuni più diffusi dai media è che Islam e Cristianesimo abbiano molti aspetti in comune e ben poche differenze, essendo entrambe religioni monoteiste nate dalla comune radice biblica. Sottolineare le differenze tra cultura islamica e cultura occidentale, dunque, sarebbe un atteggiamento ottuso, che nasconderebbe spinte fondamentaliste degne dei peggiori Crociati. In realtà le cose non stanno affatto così: le differenze tra Islam e Cristianesimo sono molte e di assoluto rilievo, a partire dal piano teologico a finire al piano della vita pratica, individuale e sociale, come ci spiega monsignor Walter Brandmüller, presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche, nella relazione tenuta al Convegno “Cristianesimo e Islam, ieri e oggi”, svolto a Roma il 13 dicembre 2005, presso la Pontificia Università Lateranense, nell’ambito delle celebrazioni per il quinto centenario della nascita di San Pio V. Il testo è stato diffuso …

Leggi tutto 0 Comments
libano_cedro
Fede e DottrinaIslam

Libano 1/ Il paese dei cedri

Il Libano è un piccolo paese mediorientale (10.452 kmq) con una popolazione di circa 3,5 milioni di abitanti. Una storia lunga 14 secoli il Libano, infatti, è stata la terra dei Fenici e molte vicende bibliche si sono svolte nei suoi confini; è menzionato otre 60 volte nella Bibbia;è l’unico paese visitato da Gesù Cristo fuori della Palestina;nel suo territorio si trovano Cana, città del primo miracolo di Gesù, e il monte Hermon, probabilmente il monte Tabor della Trasfigurazione;il simbolo nazionale, il cedro, che compare anche nella bandiera, conosciuto con il nome di Arz el Rab (cedro di Dio), è l’unico albero che “Dio ha piantato con le sue mani”, secondo la tradizione biblica, dove è citato 103 volte. Prima del 1975, la maggioranza della popolazione era cristiana, ma in Libano hanno convissuto pacificamente e in perfetto equilibrio ben 18 comunità …

Leggi tutto 0 Comments
libano_bandiera
Fede e DottrinaIslam

Libano 2 / Cronologia di un martirio

Gli avvenimenti principali della storia del Libano, nello scorso secolo: una breve cronologia, a partire dalla nascita della repubblica. 1943: dopo cinque secoli di dominio ottomano e vent’anni di protettorato francese, nasce la Repubblica Libanese, fondata sull’equilibrio delle diverse culture e confessioni religiose, grazie ad un tacito, ma riconosciuto fondamentale, Patto Nazionale che stabilisce la tutela delle diverse comunità e la ripartizione delle cariche istituzionali [ai cristiano­maroniti fu attribuita la Presidenza della Repubblica perché riconosciuti garanti dell’indipendenza nazionale e perché comunità di maggioranza nel Paese; ai musulmani fu attribuita la Presidenza del Consiglio (sunniti), la Presidenza della Camera (sciiti) e il Comando delle Forze Armate].Il giovane Libano si trova, suo malgrado, immediatamente coinvolto nella crisi mediorientale nata con la costituzione di Israele (1949) e sfociata nel conflitto arabo-israeliano. 1967: un vero e proprio esodo di profughi palestinesi imprime una escalation …

Leggi tutto 0 Comments