Marina Carrese

About the Author Marina Carrese


spataro
Fuori CollanaLibri del Giglio

Quello che a scuola non ti hanno mai detto

Roberto Spataro QUELLO CHE A SCUOLA non ti hanno mai detto Postfazione di Guido Vignelli prima ed. 2021;  pagine 143 € 15,00 – sconto Soci 30%     Aprire un libro di storia oggi, tanto più se scolastico, non di rado mette il lettore di fronte a narrazioni degli eventi passati che prescindono completamente dal tempo, dal luogo e dalla temperie culturale nei quali si svolsero e che ne furono l’humus, il substrato necessario perché si sviluppassero così come avvenne. È invalso, ormai, l’uso, totalmente ascientifico, di far prevalere l’interpretazione ideologica della storia sulla ricerca documentale e sulla comprensione di …

Leggi tutto 0 Comments
5xmille-2020-2
Home Page

Il 5xmille dallo a chi difende le Due Sicilie!

Il 5xmille dallo a chi difende le Due Sicilie! scrivi il CF  95167440635 nella tua dichiarazione dei redditi!               La Fondazione Il Giglio, da circa 30 anni, porta avanti il progetto di formazione culturale e politica per costituire una nuova classe dirigente del Sud, radicata e consapevole, attraverso un’opera attenta di ricostruzione della memoria storica delle Due Sicilie e attraverso progetti concreti di sviluppo, come il Progetto CompraSud. La Fondazione Il Giglio è schierata anche nel campo della battaglia delle idee per la Fede e la Tradizione, ed opera in totale indipendenza, completamente autofinanziata e …

Leggi tutto 0 Comments
antonio-genovesi
Comitato Verità StoricaVerita della Storia

Un falso primato: la cattedra di Economia di Genovesi

Fu veramente un primato per il Regno di Napoli e di Sicilia l’istituzione della Cattedra di “Meccanica e Commercio” affidata ad Antonio Genovesi, nel 1754? Un esame del personaggio Genovesi, dei suoi ispiratori e del contesto nel quale si muoveva, portano a conclusione diverse.  La biografia ed il pensiero  Antonio Genovesi era un abate, nato nel 1712 a Castiglione, piccolo centro del Salernitano. Probabilmente non aveva la vocazione religiosa e fu spinto al sacerdozio dal padre.  Nel 1768 si trasferì a Napoli, per studiare retorica, matematica e diritto, ma presto diresse il suo interesse verso la filosofia. Si orientò «con sempre maggiore convinzione – scrive lo studioso …

Leggi tutto 0 Comments
pensierounico-cop
Contro-rivoluzioneFraternità CattolicaHome PageQuaderni di formazione e controinformazione

Il pensiero unico dominante: come reagire

Seminario 2019 di Fraternità Cattolica e della Fondazione Il Giglio   Il “pensiero unico” si configura con sempre maggiore evidenza come una nuova forma di dittatura culturale. Infatti, con una progressione che si è andata accentuando negli anni, attraverso l’uso di un linguaggio artefatto, ormai penetrato grazie all’appoggio di mass-media, istituzioni nazionali e organizzazioni internazionali, sono stati di fatto imposti nuovi modelli sociali e nuovi criteri etici. Il linguaggio “politicamente corretto” ha modificato il significato di molti termini e ne ha coniati di nuovi, finendo per cambiare il senso della comunicazione e, quindi, dell’interazione fra gli uomini. Gli ambiti socio-culturali …

Leggi tutto 0 Comments
ln-158-1
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Sud: che cosa non si fa per il Recovery Fund …

(Lettera Meridionale) Con i soldi del “Recovery Fund” in arrivo i “meridionalisti” si moltiplicano, e la fretta di mettere le mani sulle risorse spinge ad impensabili convergenze In realtà i soldi del PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza) – così si chiama in euroburocratese il piano presentato alla UE dal Governo Draghi – destinati al Sud, sono meno del 40% annunciato, su un totale di 209 miliardi, ai quali si aggiungono 30 miliardi di risorse nazionali. Lo ha ammesso il presidente della Giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca, del Pd: «Il Sud riceverà ancora meno del 40% perché, …

Leggi tutto 0 Comments
pensiero-controrivoluzionario
Articoli Lettera NapoletanaHome PageTemi civico culturali

Battaglia delle idee: al servizio di Dio, saggio sul pensiero contro-rivoluzionario

(Lettera Napoletana) (di Guido Vignelli) Se, come diceva Augusto Del Noce, “rivoluzione” è la parola-chiave per capire il nostro presente, “contro-rivoluzione” è la parola-chiave per preparare il nostro futuro; è quindi importante conoscere i protagonisti del pensiero e dell’azione contro-rivoluzionari, un argomento che, sebbene sia così importante e formativo, in Italia è stato finora trascurato. Pochi mesi fa è uscito un libro che ha il merito di rimediare a questa mancanza. Diego Benedetto Panetta, un giovane studioso di Gaeta laureato in giurisprudenza, ha scritto il chiaro e documentato saggio dedicato a “Il pensiero controrivoluzionario. Onore, fedeltà e bellezza al servizio …

Leggi tutto 0 Comments
pensierounico-cop
Articoli Lettera Napoletana

Battaglia delle idee: “Il pensiero unico, come reagire”, libro del Giglio

(Lettera Napoletana) Il “pensiero unico” si configura con sempre maggiore evidenza come una nuova forma di dittatura culturale. Infatti, con una progressione che si è andata accentuando negli anni, attraverso l’uso di un linguaggio artefatto, ormai penetrato grazie all’appoggio di mass-media, istituzioni nazionali e organizzazioni internazionali, sono stati di fatto imposti nuovi modelli sociali e nuovi criteri etici. Il linguaggio “politicamente corretto” ha modificato il significato di molti termini e ne ha coniati di nuovi, finendo per cambiare il senso della comunicazione e, quindi, dell’interazione fra gli uomini. Gli ambiti socio-culturali nei quali quest’azione di manipolazione ha impresso il cambiamento …

Leggi tutto 0 Comments
insogna-francescoii
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Due Sicilie: Francesco II Re di Napoli, ristampata la biografia di Insogna

(Lettera Napoletana) Nell’anno della proclamazione a Servo di Dio di Francesco II di Borbone, Grimaldi & C. Editori ristampa la biografia dell’ultimo sovrano delle Due Sicilie (Angelo Insogna, Francesco II Re di Napoli, Grimaldi & C. Editori, Napoli 2021, pp. 423, € 24). Si tratta di un contributo significativo alla conoscenza del Sovrano, uscito nel 1898, quattro anni dopo la morte dell’ultimo Re di Napoli, avvenuta ad Arco di Trento, in territorio asburgico, il 27 dicembre 1894. La biografia uscì a Parigi, in francese, per le edizioni Delhomme et Briquet, ed a Napoli (Stabilimento Tipografico Michele Gambella) nella traduzione di …

Leggi tutto 0 Comments