Marina Carrese

About the Author Marina Carrese


locandina-06052017
Home PageNotizie

Appuntamento a Pagani

Incontro a Pagani sulle origini del Regno delle Due Sicilie, con l’arrivo a Napoli di Carlo di Borbone. Introduce Gerardo Tipaldi, organizzatore della serata. Interventi di Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, e di Marina Carrese, presidente della Fondazione Il Giglio. Nel corso della serata,  il maestro Antonio Saturno suonerà arie classiche, su un pianoforte del 1800. Nel salone di Casa Tipaldi sarà esposta copia della “Carta generale del Regno di Napoli” (1620) del cartografo Giovanni Antonio Magini, corredata da 12 carte speciali di terra ferma.                             …

Leggi tutto
tammorra-del-brigante
Articoli Lettera Napoletana

DUE SICILIE : LA TAMMORRA DEI BRIGANTI, PROGETTO COMPRASUD A GIUGLIANO

(Lettera Napoletana) – La Fondazione Il Giglio ed alcune delle imprese aderenti al Progetto CompraSud parteciperanno alla manifestazione “La Tammorra dei Briganti. Suoni e sapori duosiciliani”, che si terrà dal 5 al 7 maggio nel centro storico di Giugliano (Napoli). La manifestazione, che prevede esposizione di prodotti del Sud, concerti, sfilata di cavalli ed un convegno sulla resistenza antiunitaria definita “Brigantaggio”, è organizzata dall’associazione culturale e sportiva “Liberal”, ed è giunta alla quinta edizione.    Guarda la pagina delle imprese del Progetto CompraSud

Leggi tutto
ln-111
Articoli Lettera Napoletana

STORIA: MAFIA E CAMORRA NEL RISORGIMENTO, LA FALSA REVISIONE DI CICONTE

(Lettera Napoletana) (di Lucio Militano) – L’immagine di copertina del libro di Enzo Ciconte, docente di “Storia della criminalità organizzata” all’Università Roma Tre, ed ex deputato del Pci, è un capolavoro di comunicazione grafica: una piovra dagli occhi rossi e minacciosi avvinghia una bandiera italica con lo stemma sabaudo. Il titolo è “Borbonici, patrioti e criminali. L’altra storia del Risorgimento” (Borbonici, è scritto a carattere molto più grande ed evidente, virgola compresa). Si tratta di una pubblicazione della collana “Aculei”, diretta dal multiforme e multipresente storico Alessandro Barbero, il quale ha capito che per vendere libri bisogna cominciare a raccontare …

Leggi tutto
philip-beattie
Articoli Lettera Napoletana

ECONOMIA: PHILIP M. BEATTIE, COSÌ SI CONTRASTA LO STRAPOTERE DELLA FINANZA

(Lettera Napoletana) – Il terzo incontro del seminario di formazione 2017 della Fondazione Il Giglio e di Fraternità Cattolica, “Per un’Economia della Tradizione” è stato dedicato al tema “La finanziarizzazione dell’Economia. Dall’Economia reale al dominio della Finanza”. L’argomento è stato affrontato dal prof. Philip M. Beattie, economista, docente alla University of Malta. LETTERA NAPOLETANA gli ha rivolto alcune domande : D – Il capitalismo è compatibile con la dottrina sociale cattolica? R- Il termine “capitalismo” viene utilizzato con significati molteplici e viene definito in vari modi.  Se con esso si intende «… un sistema economico che riconosce il ruolo positivo e …

Leggi tutto
referendum-veneto
Articoli Lettera Napoletana

STORIA: VENETO E LOMBARDIA FANNO I CONTI CON IL RISORGIMENTO

(Lettera Napoletana) Il 22 ottobre in Veneto ed in Lombardia si svolgerà un referendum consultivo per l’autonomia politica e soprattutto finanziaria delle due Regioni, già appartenenti all’Impero austro-ungarico prima dell’annessione da parte del Piemonte, avvenuta nel 1866 per il Veneto e nel 1859 per la Lombardia. Saranno chiamati a votare circa 15 milioni di cittadini. Il referendum è stato finalmente autorizzato dalla Corte Costituzionale (che in precedenza ha bocciato 22 volte quesiti analoghi ) con una sentenza del giugno 2015. La Regione Veneto – che si è battuta a lungo per questo obiettivo, approvando due leggi – si è fatta …

Leggi tutto
fabrizio-santafede-deposizione-1601
Notizie

Santa Pasqua 2017

        «Ecco, io faccio nuove tutte le cose … Io sono l’Alfa e l’Omèga, il Principio e la Fine. A colui che ha sete darò gratuitamente da bere alla fonte dell’acqua della vita» Apocalisse 21, 5-7     Auguri di una serena e santa Pasqua di Resurrezione!       Fabrizio Santafede, Deposizione (1601), Pio Monte della Misericordia, Napoli

Leggi tutto
comprasud-pasqua
Informazione

Per i regali di Pasqua, scegli le imprese CompraSud !

                                                                             Per i regali di Pasqua, come per gli acquisti di tutto l’anno, scegli le aziende meridionali e dai la preferenza ad una delle imprese che aderiscono al Progetto CompraSud della Fondazione Il Giglio e del Movimento Neoborbonico. Pasta, dolci, vini, abbigliamento, gioielleria, ma anche servizi, con visite guidate, B&B, comunicazione aziendale. Sono i settori delle imprese CompraSud. Puoi fare i tuoi ordini …

Leggi tutto
?
Articoli Lettera Napoletana

DUE SICILIE: LA REAL CITTADELLA DI MESSINA, UN LIBRO-DENUNCIA

(Lettera Napoletana) – Un libro di testimonianze fotografiche “Messina, ancora Real Cittadella” (Giotto stampa, Messina 2017, pp. 48 ) di Franz Riccobono, pubblicato dall’Associazione Amici del Museo di Messina, con le fotografie di Carlo Laurino, documenta la strage di memoria storica che la classe politica meridionale continua a compiere in luogo-simbolo della Storia del Sud. La Real Cittadella di Messina, teatro della eroica resistenza dei soldati del Regno delle Due Sicilie (27 luglio 1860-12 marzo 1861), è abbandonata al degrado da decenni. Progettata dal grande architetto militare fiammingo Carlos de Grünembergh, su incarico del Vicerè Claude Lamoral, Principe di Ligne …

Leggi tutto
demagistris-emiliano
Articoli Lettera Napoletana

SUD: SALVINI, CIALDINI, FURBINI …

(Lettera Napoletana) – Perché il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha approfittato della manifestazione organizzata a Napoli l’11 marzo dal segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, per scatenare una guerra ideologica e materiale (bilancio: danni per oltre 100mila euro al quartiere di Fuorigrotta, 28 agenti di polizia feriti, 3 arresti, 3 denunciati)? La dipendenza dai cosiddetti Centri sociali, che lo sostengono e lo guidano, sono dentro il suo movimento “Dema” e parte della sua maggioranza in Consiglio comunale, è la prima ragione. Gli aderenti ai “Centri sociali” si dichiarano “marxisti-leninisti”, e sono imbevuti dello stesso odio ideologico dei loro …

Leggi tutto