Marina Carrese

About the Author Marina Carrese


fig-instagram
Articoli Lettera Napoletana

Battaglia delle Idee: la Fondazione Il Giglio su Instagram

(Lettera Napoletana) La Fondazione Il Giglio ha un proprio profilo su Instagram, il social network (rete sociale) che ha conosciuto la maggiore crescita di utenti negli ultimi anni, soprattutto tra il pubblico giovanile. Instagram, nato nel 2010, ed acquisito nel 2012 da Facebook Inc., valorizza nella comunicazione le foto e le immagini e permette di accompagnarle con brevi didascalie. Il profilo su Instagram al quale potranno fare riferimento i soci e gli amici del Giglio che lo vorranno, si aggiunge ai profili su Facebook e su Twitter della Fondazione Il Giglio. (LN124/18).  

Leggi tutto 0 Comments
ispanita
Articoli Lettera NapoletanaConsigliati

Tradizione: Garcia Morente, questa è l’Hispanidad

(Lettera Napoletana) Che cos’è l’Hispanidad? È “l’essenza dello spirito spagnolo”, risponde Manuel García Morente (1886-1942), filosofo di formazione kantiana protagonista di una straordinaria conversione spirituale, ed in gran parte intellettuale, nel 1947. Di García Morente è appena uscita la traduzione italiana del saggio “Idea de la Hispanidad” (Espasa Calpe, Buenos Aires, 1938) a cura di Gianandrea de Antonellis con una introduzione di Miguel Ayuso (“Idea dell’Ispanità”, Edizioni Solfanelli, Chieti 2018, pp. 95, € 10,00). Il testo raccoglie due conferenze tenute dall’autore a Buenos Aires. Per arrivare alla definizione di Hispanidad, García Morente parte dalla concetto di Nazione e di Nazione …

Leggi tutto 0 Comments
ln-124-2
Articoli Lettera Napoletana

Due Sicilie: Bbc History, Storia in Rete, così avanza la battaglia delle idee

(Lettera Napoletana) Il federalismo avrebbe potuto essere attuato ancora nel 1860, ad invasione garibaldina ormai avvenuta nel Regno delle Due Sicilie. A Settembre 1860, Garibaldi invitò a Napoli Carlo Cattaneo, un federalista repubblicano milanese che chiedeva l’elezione di “parlamenti speciali per la Sicilia e il Napoletano, conservando le autonomie locali e trattando con il governo di Torino i patti dell’unione nazionale”. Così lo studioso Dario Marino in un articolo sul mensile BBC History, che torna sul tema dell’unificazione italiana, definita in copertina “Un disastro annunciato” (BBC History, n. 87, luglio 2018). “Mazziniani e cavourriani erano invece – prosegue Marino – …

Leggi tutto 0 Comments
ln-124-1
Articoli Lettera Napoletana

Sud: dai Governatori un patto per sopravvivere

Napoletana) L’hanno chiamato “patto per il Sud”, ma è solo un accordo per garantirsi la sopravvivenza alle prossime elezioni regionali. Il 13 giugno 2018, nel salone di Villa Pignatelli, a Napoli, i “Governatori”, cioè i presidenti delle giunte regionali di sei Regioni del Sud (Campania, Puglia, Calabria, Basilicata, Molise, Sicilia) hanno firmato un documento per chiedere al Governo un piano massiccio di assunzioni negli enti locali (Comuni e Regioni). L’iniziativa è stata promossa del presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca (Pd). Vi hanno aderito Michele Emiliano (Puglia, Pd), rappresentato dall’assessore al lavoro Sebastiano Leo, Mario Oliverio (Calabria, …

Leggi tutto 0 Comments
estate-2018
Home Page

A vele spiegate verso un’estate borbonica!

  Salpa per la tua estate borbonica !   Letture   Il Principe di Canosa profeta delle Due Sicilie       Angelo Mangone L’industria del  Regno di Napoli     e anche: I nostri titoli   Le letture consigliate Idee – 1 La partenza da Gaeta   Atti dei Seminari   Gli introvabili             Abbigliamento buff con stemma   polo e T-shirt   berretti estivi             Idee – 2 bandiere da barca   zainetti   orologi    E TANTO ALTRO ANCORA …     spedizioni in contrassegno, bonifico, carta di …

Leggi tutto 0 Comments
13-giugno-2018-1
Home PageNotizie

Festa e memoria storica per l’impresa del 13 giugno 1799

Festa e memoria storica per celebrare la riconquista del Regno di Napoli ad opera dei volontari del Cardinale Fabrizio Ruffo (13 giugno 1799). Al C.I.M. (Centro Ippico Montenuovo) di Pozzuoli (Napoli) intervista a due voci sull’impresa del 1799 con il prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, e con lo studioso di Dottrine politiche Gianandrea de Antonellis, autore del recente saggio “Il Principe di Canosa profeta delle Due Sicilie” (Editoriale Il Giglio, 2018). Marina Carrese, presidente della Fondazione Il Giglio ha fatto il punto sul Progetto CompraSud, informando sulle nuove adesioni di imprese, alcune delle quali erano presenti, sul …

Leggi tutto 0 Comments
Alli_trideci_de_giugno
Notizie

Alli tridece de giugno …

“Chi viva ? Viva ‘o Rre !” gridarono gli eroici Sanfedisti che entrarono a Napoli la notte del 13 giugno 1799, riconquistando il Regno di Napoli, dalle mani di giacobini e francesi. Era la festa di S. Antonio, patrono dell’Armata Cristiana e Reale.  Ma come fu possibile ad un’Armata di volontari, partita dalle Calabrie l’8 febbraio 1799 con appena sei uomini e la guida del Cardinale Fabrizio Ruffo, risalire il continente ed entrare a Napoli, con le prime avanguardie, dopo quattro mesi, la notte del 13 giugno? E perché non fu possibile ripetere l’impresa nel 1860, di fronte ad un’aggressione ideologica e …

Leggi tutto 0 Comments
Alli_trideci_de_giugno
Articoli Lettera Napoletana

Due Sicilie: ricordando il 13 giugno 1799, festa e memoria storica a Pozzuoli

(Lettera Napoletana) “Alli tridece de giugno…” (Il 13 giugno …) recita il Canto dei Sanfedisti che riconquistarono il Regno di Napoli, nel 1799, dalle mani di giacobini e francesi. Ma come fu possibile ad un’Armata di volontari, partita dalle Calabrie l’8 febbraio 1799 con appena sei uomini e la guida del Cardinale Fabrizio Ruffo, risalire il continente ed entrare a Napoli, con le prime avanguardie, dopo quattro mesi, la notte del 13 giugno? E perché non fu possibile ripetere l’impresa nel 1860, di fronte ad un’aggressione ideologica e militare di gruppi altrettanto minoritari dei giacobini del ’99? Ne parleranno mercoledì …

Leggi tutto 0 Comments
gruppo-stingi
Articoli Lettera Napoletana

Sud: quando la Calabria fa impresa di avanguardia, il Gruppo Stingi

(Lettera Napoletana) La faccia nascosta della Calabria. Quella di una tradizione industriale che in passato ha contato sul siderurgico di Mongiana ed in tempi più recenti sulle OMC (Officine Meccaniche Calabresi) che esportavano al Nord magnifiche motociclette e producevano la bullonatura del transatlantico Rex, ed oggi eccelle nell’agro-alimentare, nonostante le penalizzazione nelle infrastrutture del “fattore Sud”. È quella dello Stingi Group (pasta, prodotti da forno, sughi e pesti), start up a forte innovazione fondata dal giovane imprenditore di Serra San Bruno (Vibo Valentia) Michele Stingi. Un’azienda familiare capace, però, di produrre 104 tonnellate di pasta secca al mese in oltre …

Leggi tutto 0 Comments