Home Page


principe-canosa-cop
Home Page

Appuntamento il 21 aprile con “Il Principe di Canosa”

La nuova pubblicazione dell’Editoriale Il Giglio “Il Principe di Canosa profeta delle Due Sicilie” Editoriale Il Giglio, 2018 di Gianandrea de Antonellis   sarà presentato sabato 21 aprile, ore 18.30 Hotel Renaissance Mediterraneo Largo Ponte di Tappia, 25 – Napoli   da prof. Guido Vignelli, storico delle dottrine politiche prof. Gennaro De Crescenzo, presidente Movimento Neoborbonico dott.ssa Marina Carrese, presidente Fondazione Il Giglio Sarà presente l’Autore   Fino al 21 aprile, eccezionalmente il libro sarà in vendita al prezzo scontato di 10,00 euro (anzichè € 12,00)   Prenota ora la tua copia e ritirala la sera della presentazione  oppure ordinala e la riceverai a casa …

Leggi tutto 0 Comments
5xmille-2018
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Due Sicilie: aiuta la Fondazione Il Giglio con il 5×1000

(Lettera Napoletana) Un progetto di formazione culturale e politica per una nuova classe dirigente del Sud, un’opera di ricostruzione della memoria storica delle Due Sicilie. Dieci anni di seminari di formazione, conferenze, incontri, 26 titoli in catalogo, oltre a quelli pubblicati con il suo contributo, tra i quali la “Storia delle Due Sicilie dal 1847 al 1861” di Giacinto de’ Sivo, a Dvd e cd rom, il Progetto CompraSud per le imprese meridionali. Sono alcune delle cifre che sintetizzano la battaglia della Fondazione Il Giglio, fondazione culturale nata nel 2013 dalla Cooperativa Editoriale Il Giglio. Indipendente, completamente autofinanziata dai Soci …

Leggi tutto 0 Comments
ln119-1
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Elezioni: dal Sud un voto contro UE, ideologie e classe politica

(Lettera Napoletana Notizie) Per che cosa ha votato il Sud alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, o meglio, contro che cosa ha votato? Contro l’oppressione burocratica e fiscale dell’Unione Europea e, in buona parte, contro l’euro, che ha portato miseria invece che benessere. I due partiti che sono cresciuti di più, Movimento 5 Stelle e Lega, sono i più ostili alla dittatura degli eurocrati. Al contrario, la lista “Più Europa”, della ex Commissaria Ue e punto di riferimento della nomenklatura di Bruxelles, Emma Bonino, ha fatto segnare nelle sette regioni meridionali percentuali al di sotto del 2,55% di media …

Leggi tutto 0 Comments
copertina.cdr
Home Page

La Marina Mercantile delle Due Sicilie, il nuovo libro della Fondazione Il Giglio

La nuova pubblicazione dell’Editoriale Il Giglio è dedicata a La Marina Mercantile delle Due Sicilie ed è opera di Lucio Militano, ingegnere navale e meccanico. Sarà presentato ai Soci della Fondazione Il Giglio e al pubblico  lunedì 10 luglio, alle ore 19:30 presso la sede di Via Crispi 36A, Napoli da Marina CarresePresidente della Fondazione Il Giglio dal prof. Gennaro De Crescenzo Presidente del Movimento Neoborbonico dall’Amm. Mario Montalto autore de La Marina Militare delle Due Sicilie (Editoriale Il Giglio, 2007)   Sarà presente l’Autore.   Vai alla scheda del libro Le Due Sicilie erano un Regno “circondato per due terzi …

Leggi tutto 0 Comments
industrie-del-regno-cop
Home PageNotizie

Così era l’industria delle Due Sicilie

È un classico della storiografia non conformista sul Regno delle Due Sicilie. La seconda edizione de “L’Industria del Regno di Napoli 1859-1860”, di Angelo Mangone (Grimaldi & C. Editori, Napoli 2017) è stata presentata il 15 dicembre all’Hotel Renaissance Mediterraneo di Napoli dal prof. Orazio Abbamonte, storico e docente all’Università Luigi Vanvitelli, Carmela Maria Spadaro (Università Federico II), Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, e Marina Carrese, presidente della Fondazione Il Giglio. Il saggio di Mangone, ingegnere e dirigente d’azienda, appassionato studioso della storia del Sud, introvabile da anni, è stato arricchito per la nuova edizione da alcune correzioni …

Leggi tutto 0 Comments
costo-umano-comunismo
Articoli Lettera NapoletanaHome PageTemi civico culturaliTemi Storici

Comunismo: il costo umano in un rapporto del Senato USA

(di Annamaria Nazzaro) Solo all’inizio degli anni ‘50 gli Stati Uniti, che avevano combattuto la seconda guerra mondiale insieme all’Unione Sovietica di Stalin, cominciarono a rendersi conto degli effetti reali del comunismo, che fino ad allora aveva goduto di ampie simpatie e complicità da parte di banchieri e capitalisti. Il senatore Joseph Mc Carthy (1908-1957), poi demonizzato dalla sinistra internazionale che coniò il termine dispregiativo “maccartismo”, cominciò a preoccuparsi del lavoro di infiltrazione di agenti comunisti nell’amministrazione statunitense e della presenza di spie sovietiche sul territorio nazionale. Ma fu una breve stagione, chiusa nel 1961 dall’elezione alla presidenza di John …

Leggi tutto 0 Comments
copertina BUX.cdr
Fuori CollanaHome PageLibri del Giglio

Come andare a messa e non perdere la fede

Nicola Bux COME ANDARE A MESSA e non perdere la fede con  un contributo di Vittorio Messori prima ed. 2010;  pagine 208 € 15,00 – sconto Soci 30%   Cinquant’anni di riforma liturgica hanno profondamente mutato il modo dei fedeli di partecipare alla S. Messa e il significato della loro partecipazione. Abbandono del latino, la lingua sacra; diversa disposizione dell’altare, non più rivolto ad Deum ma verso il popolo; delocalizzazione del tabernacolo; offuscamento del significato di sacrificio nella liturgia; introduzione di musiche e sonorità mondane; partecipazione intesa più come manifestazione esteriore che come adesione del cuore e atto di adorazione, sono …

Leggi tutto 0 Comments
ln-119-banco-napoli
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Sud: Banco di Napoli, la banca che morì due volte

(Lettera Napoletana) “Banco di Napoli, addio dopo 500 anni, via alla fusione con Intesa”, ha annunciato Il Mattino (21.12.2017), tra la meraviglia dei lettori. “Operazione sensazionale, perché mette fine all’autonomia di una banca fondata nel 1539”,ha aggiunto il giornale per dare il senso di un passaggio storico. Ma la “notizia”, pubblicata di spalla in prima pagina, è solo parte di un’operazione di disinformazione completata due giorni dopo (23.12.2017) da un articolo, sempre in prima pagina, che annunciava trionfalmente “Banco di Napoli, piano da 25 milioni”, da un altro titolo tranquillizzante, “Una fusione soft per Banco di Napoli. Sud centrale”, e …

Leggi tutto 0 Comments
economia-tradizione-2017
Contro-rivoluzioneFraternità CattolicaHome PageQuaderni di formazione e controinformazione

Per un’Economia della Tradizione

“Per un’Economia della Tradizione” raccoglie i testi integrali, rivisti dagli autori e corredati da bibliografia, degli interventi tenuti al Seminario di formazione 2017, organizzato da Fraternità Cattolica e della Fondazione il Giglio, dai relatori: prof. Adriano Nardi, già docente all’Università Federico II di Napoli e all’Università del Molise; prof. Guido Vignelli, componente del Comitato scientifico della Fondazione Il Giglio; prof. Philip M. Beattie, della University of Malta. L’intervento del prof. Agostino Sanfratello, già docente all’Università La Sapienza di Roma, fu reso disponibile in file audio, per gli iscritti online al Seminario. Il seminario “Per un’Economia della Tradizione” ha preso le …

Leggi tutto 0 Comments