Home Page


1968-27-ott-18
Home PageNotizie

’68 Rivoluzione dentro l’uomo

    Sabato 27 ottobre 2018 ore 18.30 Hotel Renaissance Mediterraneo Largo Ponte di Tappia, 25 Napoli                               Marina Carrese Presidente Fondazione Il Giglio       Prof. Guido Vignelli storico delle Dottrine politiche “La scuola di Francoforte”  Rivoluzione oltre il marxismo     Dott. Julio Loredo Ass. Tradizione Famiglia Proprietà 1968,  Rivoluzione nelle tendenze     Scarica l’invito   

Leggi tutto 0 Comments
logo-ln-2018
Home Page

Lettera Napoletana – Settembre 2018 n. 127

    È online il numero di Settembre della newsletter della Fondazione Il Giglio.          Leggi gli articoli di questo numero:       Due Sicilie: i “Mille”? Storie di avventurieri e delinquenti comuni… Due Sicilie: “Conoscere la storia”, l’unità d’Italia fu pagata dal Sud Summorum Pontificum: i Coetus Fidelium della Campania a Castellammare di Stabia     

Leggi tutto 0 Comments
Cop. finita.cdr
Home PageNotizie

“L’ Esercito delle Due Sicilie” tradotto in inglese

“L’Esercito delle Due Sicilie”, il libro dell’ammiraglio Mario Montalto uscito nel 2005 per l’Editoriale Il Giglio, è stato tradotto in inglese ed è disponibile in formato cartaceo ed in e-book formato Kindle sulla piattaforma Amazon. “The Army of The Kingdom of the Two Sicilies” (Editoriale Il Giglio, 2018, traduzione di Beatrice Toniolo, pp. 40 con 8 illustrazioni a colori fuori testo) è destinato ai discendenti degli emigrati meridionali di terza generazione, che non sono in grado di leggere in italiano, ma sono interessati alla riscoperta delle proprie radici ed alla storia del Sud. Il libro è una sintetica ma completa …

Leggi tutto 0 Comments
principe-canosa-cop
Home PageNotizie

Il nuovo libro del Giglio dedicato al Principe di Canosa

“Il Principe di Canosa, profeta delle Due Sicilie”, di Giananandrea de Antonellis, nuovo libro dell’Editoriale Il Giglio, è stato presentato il 21 aprile a Napoli, all’Hotel Renaissance Mediterraneo, dallo studioso di Storia delle dottrine politiche Guido Vignelli, dal prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, e da Marina Carrese, presidente della Fondazione il Giglio. Presente alla serata il prof. Fabrizio Memola Capece Minutolo, discendente del Principe di Canosa. Il testo di de Antonellis, studioso del pensiero tradizionalista, ricostruisce la biografia di Antonio Capece Minutolo, Principe di Canosa (Napoli, 1768- Pesaro 1838) e propone una significativa antologia dei suoi scritti politici, scelti …

Leggi tutto 0 Comments
dav
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Sud: quella Calabria che ritrova la propria identità

(Lettera Napoletana) A Monterosso Calabro (Vibo Valentia) una colonna sormontata da una croce in ferro, con una iscrizione in italiano ed in inglese, ricorda il soggiorno del re Carlo di Borbone, che – durante il viaggio per la Sicilia per farsi incoronare a Palermo Rex utriusque Siciliae (3 luglio 1735) – soggiornò in casa del possidente locale Giorgio Schipece.  L’ha restaurata lo scultore Giuseppe Farina, che ha anche realizzato un bassorilievo che raffigura l’incontro tra il Sovrano ed il notabile, per iniziativa dell’associazione Familia de Rubro Monte, che raccoglie professionisti, appassionati di Storia e residenti del centro calabrese. A Monterosso …

Leggi tutto 0 Comments
sammarco-ln
Articoli Lettera NapoletanaHome PageLetture Consigliate

Tradizione: Ottavio Sammarco, la Napoli Ispanica contro Machiavelli

(Lettera Napoletana) (di Annamaria Nazzaro). Tra il ‘500 ed il ‘600 nel Regno di Napoli – allora parte della Monarchia federativa delle Spagne – scrittori politici di grande livello producevano trattati contro Machiavelli e le teorie assolutistiche contenute nel suo saggio “Il Principe” (1513), opera che delinea il modello del politico moderno, cinico ed interessato esclusivamente al potere. Uno dei più importanti e dei meno noti è Ottavio Sammarco (? – 1630), barone di Rocca d’Evandro e di Camino. Due opere di Sammarco, il “Discorso politico sulla pace in Italia” (1626) e “La mutazione dei Regni” (1629) sono state appena …

Leggi tutto 0 Comments
fig-instagram
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Battaglia delle Idee: la Fondazione Il Giglio su Instagram

(Lettera Napoletana) La Fondazione Il Giglio ha un proprio profilo su Instagram, il social network (rete sociale) che ha conosciuto la maggiore crescita di utenti negli ultimi anni, soprattutto tra il pubblico giovanile. Instagram, nato nel 2010, ed acquisito nel 2012 da Facebook Inc., valorizza nella comunicazione le foto e le immagini e permette di accompagnarle con brevi didascalie. Il profilo su Instagram al quale potranno fare riferimento i soci e gli amici del Giglio che lo vorranno, si aggiunge ai profili su Facebook e su Twitter della Fondazione Il Giglio. (LN124/18).  

Leggi tutto 0 Comments
ln-126
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Storia: Le ville dei Papi, guida turistico culturale alle residenze pontificie

(Lettera Napoletana) Le residenze estive e siti di rappresentanza dei Papi, realizzate tra ‘500 e ‘600 nell’area dell’antica Tusculum, nei dintorni di Roma, sono state raccolte in una guida turistico-culturale appena pubblicata da due studiose di Storia dell’Architettura, Teresa Leone ed Antonella Di Lorenzo. “Alla scoperta delle Ville dei Papi. Un viaggio esclusivo nel Seicento Romano” (Palombi Editori, Roma 2018, pp. 375, € 20 ) illustra 12 Ville Tuscolane situate tra Frascati, Grottaferrata e Monteporzio Catone, e realizzate nel corso di un secolo partire dal 1545, dopo l’elezione a Papa del Cardinale Alessandro Farnese (1534), che assunse il nome di …

Leggi tutto 0 Comments
raul-castro-immagine-ln
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Cuba: nuova Costituzione, nessuna libertà e matrimonio per gli omosessuali

(Lettera Napoletana) La nuova Costituzione di Cuba non allenta l’oppressione ideologica del marxismo-leninismo sulla società ed introduce il cosiddetto “matrimonio omosessuale”, definendo il matrimonio come “unione consensuale di due persone, indipendentemente dal genere”. Nel testo della Costituzione, 224 articoli approvati all’unanimità il 24 luglio scorso dal parlamento a partito unico, quello comunista (PCC), la parola comunismo non compare più. Ma si tratta di un’operazione di facciata. La nuova Costituzione, infatti, ribadisce “il carattere socialista dell’economia cubana”, la “proprietà socialista di tutto il popolo e la direzione pianificata dell’economia” ed il “ruolo di direzione della società e dello Stato del partito …

Leggi tutto 0 Comments