Notizie


Pietro-Golia
Notizie

PIETRO GOLIA, UNA VITA CONTROCORRENTE

La Fondazione Il Giglio apprende con dolore la notizia della morte dell’editore e militante meridionalista Pietro Golia, fondatore del Circolo culturale e delle Edizioni Controcorrente. Il nome “Controcorrente” era la sintesi della scelta culturale e politica compiuta da giovanissimo, dai tempi dell’Università, dove studiava lettere, ed anche del suo modo di vivere. Alla fine degli anni ‘70, in un clima di violenza, di sopraffazione e di egemonia culturale della sinistra comunista, aveva dato vita, con pochi mezzi e pochi militanti, ad una associazione culturale che nel 1994 si trasformò in un casa editrice. Le Edizioni Controcorrente, oltre a testi e saggi sulla storia delle Due Sicilie, hanno in catalogo autori come Alexander Solzenicyn e Francisco Elías de Tejada, del quale sono stati pubblicati quattro volumi sui cinque complessivi dell’imponente “Nápoles Hispanico”, fondamentale opera sugli anni del Viceregno e della partecipazione …

Leggi tutto 0 Comments
Messa 2016
Notizie

NEL RICORDO DI RE FRANCESCO II

Una folla commossa ha riempito la chiesa di San Ferdinando di Palazzo, a Napoli, il 27 dicembre 2016 per la S. Messa in suffragio dell’anima di S.M. Francesco II di Borbone, a 122 anni dalla scomparsa dell’ultimo Re delle Due Sicilie. Persone di tutte le età, provenienti anche da altre regioni del Sud, hanno partecipato al rito, celebrato in forma tridentina, in un’atmosfera di grande raccoglimento.  Folta la delegazione del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e della Guardie d’Onore, guidati dal dott. Luigi Andreozzi. Alla cerimonia è intervenuto il delegato dello SMOC, marchesa Federica de Gregorio Cattaneo dei Principi di Sant’Elia. Al termine della Messa, il prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del MOVIMENTO NEOBORBONICO, che ha organizzato la celebrazione insieme alla FONDAZIONE IL GIGLIO, ha letto un messaggio di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone-Due Sicilie: «Vi rivolgo …

Leggi tutto 0 Comments
lorenzo_del_boca
Notizie

Sorrento rende omaggio a Giacinto de’ Sivo

La città di Sorrento rende omaggio al maggiore storico dell’Antirisorgimento, Giacinto de’ Sivo (Maddaloni 1814- Roma 1867), presentando la nuova edizione della sua monumentale “Storia delle Due Sicilie dal 1847 al 1861“, pubblicata dalla Grimaldi  Editore & C., nello scorso mese di ottobre. L’incontro, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sorrento, in collaborazione con il Centro di Studi e Ricerche multimediali “Bartolomeo Capasso”, si terrà nella Sala Consiliare, venerdì 16 dicembre 2016, alle ore 17:30. Interverranno il Sindaco di Sorrento, avvocato Giuseppe Cuomo, l’Assessore alla Cultura, Maria Teresa De Angelis, il dott. Enzo Puglia, presidente del Centro Studi B. Capasso, e il dott. Donato Sarno, dirigente del Comune. La presentazione dell’opera sarà affidata al prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, che ha scritto l’introduzione, e a Marina Carrese, presidente della Fondazione Il Giglio con il cui contributo è …

Leggi tutto 0 Comments
RegalaSud-2
Notizie

“A NATALE REGALASUD”, VETRINA PER LE IMPRESE MERIDIONALI

Imprese e prodotti del Sud in vetrina a Napoli, all’Hotel Renaissance Mediterraneo, il 10 dicembre per la seconda edizione di “A Natale RegalaSud”, nell’ambito del Progetto CompraSud. 11 le imprese di Campania e  Calabria presenti con i loro stand a questa edizione, con un’ampia gamma di prodotti e di servizi offerti. La pasta, i pelati e l’olio di “10 Primi” (Torre Annunziata, Napoli),  gli argenti di Mattana Design  (Napoli), i vini dell’Azienda agricola Baccellieri (Bianco, Reggio Calabria), l’abbigliamento di Arbiter (Napoli), i dolci di “Cuori di Sfogliatella” (Napoli),  le ceramiche di “Alea” (Napoli), il caffè di “Campana Caffè” (Torre Annunziata, Napoli) . Per le imprese di servizi presenti “BC Communication Services”, che cura la comunicazione di importanti imprese del comparto alimentare campano, ed Antares, azienda del comparto turistico, che ha aggiunto all’offerta di pacchetti turistici sugli itinerari borbonici la sezione …

Leggi tutto 0 Comments
copertina BUX.cdr
Notizie

Sabato 26 novembre sei invitato alla presentazione della nuova pubblicazione de Il Giglio!

Sabato 26 novembre 2016 ore 18:00 Hotel Renaissance Mediterraneo Largo Ponte di Tappia, 25 – Napoli    COME ANDARE A MESSA  e non perdere la fede (Editoriale Il Giglio, Napoli 2016) di Nicola Bux       sarà presentato da   prof. Miguel Ayuso Presidente Unione Internazionale Giuristi Cattolici   prof. Guido Vignelli Comitato Scientifico Fondazione Il Giglio   Sarà presente l’Autore     Vai alla scheda del libro Stampa l’invito 

Leggi tutto 0 Comments
Nicola-Bux
Notizie

DON NICOLA BUX PRESENTA COME ANDARE A MESSA E NON PERDERE LA FEDE

Come andare a Messa e non perdere la fede”, di Nicola Bux, nella nuova edizione appena pubblicata dall’Editoriale Il Giglio (Napoli,2016 pp. 208, € 15) è stato presentato sabato 26 novembre all’Hotel Renaissance Mediterraneo di Napoli. Con l’autore, il prof. Miguel Ayuso, presidente dell’Unione Internazionale dei Giuristi Cattolici, il prof. Guido Vignelli, del comitato scientifico della FONDAZIONE IL GIGLIO e Marina Carrese, presidente della Fondazione. Grande interesse e pubblico di esponenti dell’associazionismo cattolico, dei Coetus Fidelium (Gruppi stabili) di fedeli che frequentano le Messe in rito romano antico, o tridentino, di estimatori del teologo e liturgista autore del libro. Un messaggio, con la sua benedizione, è stato inviato da S.Em. il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe ai responsabili di FRATERNITÀ CATTOLICA, organizzatrice, insieme alla FONDAZIONE IL GIGLIO, dell’incontro. “Continuate nel cammino di fede che avete intrapreso con gioia ed entusiasmo, …

Leggi tutto 0 Comments
de-sivo-napolitani-nazioni-civili
Notizie

“I Napolitani al cospetto delle nazioni civili” di Giacinto de’ Sivo

  martedì 12 aprile 2016 ore 18:30 sede della Fondazione Il GiglioVia Crispi 36 A – Napoli       l’Editoriale Il Giglio presenta la nuova edizione di un grande classico dell’anti-risorgimento:   Giacinto de’ Sivo I Napolitani al cospetto delle Nazioni civili      Il testo integrale del grande storico di Maddaloni, assente dalle librerie dagli anni ’60, è arricchito dall’Elogio di Ferdinando Nunziante, la commemorazione del valoroso generale borbonico scritta da de’ Sivo. Alla presentazione saranno presenti la curatrice dell’opera, la prof.ssa Carmela Maria Spadaro (Università Federico II), e il prof. Gennaro De Crescenzo (Movimento Neoborbonico). In occasione del brindisi alla nuova pubblicazione de Il Giglio, il volume potrà essere acquistato al prezzo speciale di € 10,00. La S. V. è invitata   Giacinto de’ Sivo I Napolitani al cospetto delle Nazioni Civili Collana Testi pagine 144 – brossura € 12,00 + spese postali   Vai …

Leggi tutto 0 Comments
Mps
Articoli Lettera NapoletanaNotizie

IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA SALVATO CON I SOLDI DEL SUD

Nel 2013 il Monte dei Paschi di Siena, vicino al crac in seguito ad una serie di operazioni di mercato sbagliate, tra le quali l’acquisizione di Banca Antonveneta (2007), fu salvata dal Governo Monti con 4 miliardi di euro di denaro pubblico, attraverso un prestito garantito dall’emissione di titoli pubblici, i “Monti Bond”. A giugno 2016 i conti di Mps sono tornati nuovamente disastrosi, con 9,7 miliardi di “sofferenze”, cioè crediti che difficilmente potranno essere rimborsati. Il Governo Renzi prepara un nuovo intervento per evitare il fallimento della Banca senese…. 

Leggi tutto 0 Comments
13-giugno-2016-00
Notizie

“ALLI TRIDECE DE GIUGNO”:  MEMORIA STORICA ED IDENTITÀ RITROVATA  

Una serata nel segno della memoria storica e dell’identità ritrovata. Il 13 giugno al C.I.M. (Centro Ippico Montenuovo) a Pozzuoli (Napoli) è stata ricordata la riconquista del Regno da parte dell’Armata Cristiana e Reale guidata dal Cardinale Fabrizio Ruffo (13 giugno 1799). Il prof. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, ha commentato una serie di immagini storiche: l’ingresso delle truppe francesi a Napoli (22 gennaio 1799), appoggiate dai giacobini della cosiddetta Repubblica Partenopea, il massacro di 60 mila napoletani che resistettero all’invasione, riconosciuto dallo stesso generale francese Paul Thiébault nelle sue Memorie, la miseria morale dei giacobini, tra accuse reciproche di corruzione e tradimento,  la straordinaria impresa dei volontari partiti da Punta di Pezzo, nelle Calabrie, l’8 febbraio 1799 , che risalirono il  Regno fino a Napoli, dove le avanguardie calabresi entrarono nella notte del 13 giugno, festa di …

Leggi tutto 0 Comments