?
Home PageNotizie

COMPRASUD: ANTONIO FERRIERI LANCIA I DOLCI DELLE DUE SICILIE

“Cuori di sfogliatella”, nota azienda dolciaria napoletana dell’imprenditore Antonio Ferrieri, aderisce al Progetto CompraSud ed inaugura una linea di prodotti ispirati al Regno della Due Sicilie. La presentazione alla stampa si è svolta il 27 luglio nei locali di “Cuori di sfogliatella” (Corso Novara 1 E, Napoli), a pochi passi dalla Stazione centrale, con il presidente della Fondazione Il Giglio, Marina Carrese, ed il presidente del Movimento Neoborbonico, Gennaro De Crescenzo. I primi due prodotti ispirati alla tradizione dolciaria delle Due Sicilie sono la “Vesuviella Borbonica”, sfogliatella a forma di Vulcano all’arancia ed al pistacchio, realizzata con un impasto di ricotta di pecora (tipica del cannolo e della cassata della Sicilia) e di ricotta vaccina (tipica della Campania) al 50%, ed il “Konosfoglia”, gelato nel quale il classico cono è sostituito dall’involucro della sfogliatella riccia preparata dai pasticcieri di “Cuori …

Leggi tutto 0 Comments
oratores-bellatores-laboratores
Home PageNotizie

LA SCELTA DELLA GRAN BRETAGNA, VOTO CONTRO IL TOTALITARISMO DELL’UE

COMUNICATO DI FRATERNITÀ  CATTOLICA E DELLA FONDAZIONE IL GIGLIO   Il voto dei britannici al referendum sulla permanenza nell’UE assesta un colpo gravissimo, forse definitivo, al progetto totalitario e tecnocratico dell’Unione Europea, elaborato da pochi ideologi, portato avanti da una ristretta oligarchia mondialista, ed imposto a Nazioni europee di antica civiltà. L’uscita della Gran Bretagna dall’UE è una vittoria del Paese reale (famiglie, professioni, piccole imprese) contro la grande finanza, le lobbies speculative ed i grandi mass-media, tutti schierati massicciamente con la Commissione UE, ed i 33mila eurocrati di Bruxelles, una élite sovversiva priva di legittimazione, che si ingerisce non solo nell’economia, ma in ogni aspetto della vita di quasi 500 milioni di cittadini europei. Contro la pretesa irreversibilità del “processo di costruzione europea” teorizzata dai suoi sostenitori la scelta orgogliosa dei britannici mette in discussione l’esistenza stessa dell’UE, ed …

Leggi tutto 0 Comments
de-sivo-napolitani-nazioni-civili
Home Page

Il Giglio presenta “I Napolitani” di Giacinto de’ Sivo

  martedì 12 aprile 2016 ore 18:30 sede della Fondazione Il GiglioVia Crispi 36 A – Napoli       l’Editoriale Il Giglio presenta la nuova edizione di un grande classico dell’anti-risorgimento:   Giacinto de’ Sivo I Napolitani al cospetto delle Nazioni civili      Il testo integrale del grande storico di Maddaloni, assente dalle librerie dagli anni ’60, è arricchito dall’Elogio di Ferdinando Nunziante, la commemorazione del valoroso generale borbonico scritta da de’ Sivo. Alla presentazione saranno presenti la curatrice dell’opera, la prof.ssa Carmela Maria Spadaro (Università Federico II), e il prof. Gennaro De Crescenzo (Movimento Neoborbonico). In occasione del brindisi alla nuova pubblicazione de Il Giglio, il volume potrà essere acquistato al prezzo speciale di € 10,00. La S. V. è invitata   Giacinto de’ Sivo I Napolitani al cospetto delle Nazioni Civili Collana Testi pagine 144 – brossura € 12,00 + spese postali   Vai …

Leggi tutto 0 Comments
50 anni di Una Voce Italia
Home PageNotizie

UNA VOCE ITALIA, 50 ANNI DI BATTAGLIA PER LA MESSA DI SEMPRE

Una Voce Italia ha celebrato a Roma l’11 giugno 2016  i 50 anni dalla  fondazione ( 7 luglio 1966). Un convegno si è svolto nella Sala Margana ed un Te Deum di ringraziamento è stato celebrato da Mons. Guido Pozzo, Segretario della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, nella chiesa di S. Maria in Portico in Campitelli con il servizio liturgico della Fraternità Sacerdotale della Familia Christi. Il Te Deum, composto dal Maestro Gabriele Taschetti è stato eseguito dalla Cappella Musicale di S. Maria in Campitelli, diretta dal Maestro Vincenzo di Betta. Il presidente di Una Voce Italia prof. Fabio Marino  ha letto in apertura un messaggio del presidente della Foederatio Internationalis Una Voce, (che raccoglie 41 associazioni nazionali di cinque Continenti) il messicano Felipe Alanís Suárez:  «In 60 anni di battaglia abbiamo portato la Messa Tridentina fino a Taiwan». Un messaggio …

Leggi tutto 0 Comments
Banco-Napoli
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

SUD: LIBRO CONFERMA, IL BANCO DI NAPOLI FU SVENDUTO

(Lettera Napoletana) Un libro in uscita conferma, dati alla mano, che il Banco di Napoli, prima Banca del Sud e settima banca italiana (810 sportelli e 13 controllate in tutto il mondo) fu svenduto grazie ad una operazione contabile e ad un’operazione di disinformazione sul suo reale stato patrimoniale condotta dal governo Prodi, e dall’allora ministro del Tesoro Carlo Azeglio Ciampi. La classe politica di Napoli, della Campania e del Sud, dove il Banco era presente in tutte le Regioni, non si oppose in alcun modo alla svendita, con pochissime eccezioni, oppure collaborò attivamente. “La bad bank dei miracoli, il caso Sga”, ebook della giornalista economica Maria Rosaria Marchesano, in uscita con l’Editrice digitale goWare, del quale sono stati anticipati alcuni brani (Corriere del Mezzogiorno, 7.5.2016), conferma ed integra con dati recenti quanto scritto da LETTERA NAPOLETANA “Sud: nuovi dati, …

Leggi tutto 0 Comments
Libro Francesco II
Home Page

FRANCESCO II, IL RE CATTOLICO. UN SAGGIO FONDAMENTALE

Un saggio curato da cinque noti studiosi ed arricchito da un inedito dell’ultimo Re delle Due Sicilie, scritto negli ultimi anni dell’esilio, ad Arco di Trento, illumina il rapporto tra Francesco II e la fede cattolica. Francesco II, Il Re Cattolico, è il volume appena pubblicato a cura del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, con una presentazione di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone-Due Sicilie. Il libro raccoglie i contributi di Roberto de Mattei, Massimo Viglione, Cristina Siccardi, Don Mauro Tranquillo, ed Elena Bianchini Braglia. L’inedito di Francesco II è stato ritrovato dall’appassionato studioso di storia delle Due Sicilie e collezionista Girolamo Broya de Lucia, Commendatore dell’Ordine Costantiniano. Il volume ( pp. 158, € 20,00 più spese postali) può essere richiesto alla Fondazione Il Giglio, cliccando qui Per i soci del Giglio sconto del 10%. Richiedilo ora

Leggi tutto 0 Comments
Giovanna-d'Arco-anello
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

TRADIZIONE: LA FRANCIA CATTOLICA SI RIPRENDE L’ANELLO DI GIOVANNA D’ARCO

(Lettera Napoletana) L’anello di Giovanna d’Arco, indossato dalla Santa al momento del martirio, il 30 maggio 1431 a Rouen (Francia), è stato acquistato ad un’asta a Londra da Philippe de Villiers, Visconte vandeano e fondatore del Puy du Fou, parco a tema sull’epopea contro-rivoluzionaria della regione nord-occidentale della Francia, creato in Vandea nel 1978. Appresa la notizia dell’asta, in pochi giorni de Villiers ed il figlio Nicolas sono riusciti a raccogliere con una sottoscrizione oltre 300mila euro, provenienti da contributi di privati, mentre la Fondazione Puy du Fou ha contribuito con 80mila euro, e ad aggiudicarsi la straordinaria reliquia per 376mila euro. L’anello in argento bagnato d’oro, di 57 millimetri di diametro, recante le iscrizioni IHS (Gesù) e MAR (Maria) è stato fatto esaminare da tre esperti in oreficeria medievale, che ne hanno confermato l’autenticità, ed il 20 marzo 2016 …

Leggi tutto 0 Comments
il 5x1000 alla Fondazione Il Giglio
Home Page

il 5×1000? alla Fondazione Il Giglio

La Fondazione Il Giglio si batte per il recupero della memoria storica delle Due Sicilie e per la ricostruzione dell’identità cattolica di tradizione europea. La Fondazione Il Giglio è indipendente, totalmente autofinanziata e senza fini di lucro. Per questo il tuo aiuto è prezioso ! Sostieni concretamente la “buona battaglia” devolvendo il 5×1000 nella prossima dichiarazione dei redditi. Indica nel riquadro per la “scelta del 5 per mille dell’Irpef” dei modelli di dichiarazione dei redditi (Unico, 730, CUD) il codice fiscale della Fondazione Il Giglio: 95167440635 Combatti con noi per le tue radici!

Leggi tutto 0 Comments
Seminario_2016
Home PageNotizie

Per un’azione di riconquista

2016-02-26 Parte il prossimo 21 marzo il Seminario di Formazione 2016 di Fraternità Cattolica e della Fondazione Il Giglio. “Per un’azione di riconquista. Tecnica della battaglia delle idee” è il tema trattato in questa undicesima edizione del seminario, che si articola in sei incontri, da marzo a maggio. L’azione di contrasto del processo disgregativo rivoluzionario, che va sotto il nome di battaglia delle idee, non può essere condotta in maniera spontaneistica ed improvvisata, ma deve essere pensata e organizzata per essere efficace. Soprattutto oggi, con la mole di informazioni  che quotidianamente ci investe, spesso inesatte, parziali e manipolate, l’opera di chiarimento e di ripristino della verità deve essere pianificata e solidamente fondata. I mass-media, ed in particolare i social network, appaiono decisivi. Ma per usarli adeguatamente e non esserne vittime occorre non solo disporre di categorie di analisi, ma conoscere almeno gli elementi essenziali del …

Leggi tutto 0 Comments