Collana TestiHome Page

Diario dell’assedio di Gaeta 1860-1861

Charles Garnier Diario dell’assedio di Gaeta 1860-1861 Collana Testiprima edizione 2022pagine 123 – € 12,00 – sconto Soci 30% Il contesto storico Liquidato in poche righe sui libri di scuola, marginalizzato dalle cattedre universitarie di “Storia del Risorgimento”, l’assedio di Gaeta, durato 100 giorni, dal 6 Novembre 1860 al 14 febbraio 1851, è una delle pagine più imbarazzanti per la costruzione della post-verità sull’unificazione dell’Italia. A Gaeta, l’Esercito delle Due Sicilie si arroccò nell’estrema difesa del Regno e tenne testa agli invasori piemontesi. Tutta Europa rimase ammirata dal coraggio e dall’eroismo dei Napoletani, che resistettero ai continui bombardamenti dalle navi …

Leggi tutto 0 Comments
Home PageNotizie

Il 5xmille dallo a chi difende le Due Sicilie!

Il 5xmille dallo a chi difende le Due Sicilie! scrivi il CF  95167440635 nella tua dichiarazione dei redditi!               La Fondazione Il Giglio, da circa 30 anni, porta avanti il progetto di formazione culturale e politica per costituire una nuova classe dirigente del Sud, radicata e consapevole, attraverso un’opera attenta di ricostruzione della memoria storica delle Due Sicilie e attraverso progetti concreti di sviluppo, come il Progetto CompraSud. La Fondazione Il Giglio è schierata anche nel campo della battaglia delle idee per la Fede e la Tradizione, ed opera in totale indipendenza, completamente autofinanziata e …

Leggi tutto 0 Comments
Home Page

Lettera Napoletana – n. 164 – Marzo-Giugno 2022

È online il numero di Marzo-Giugno 2022 della newsletter della Fondazione Il Giglio. Leggi gli articoli di questo numero:   Sud: verso una nuova colonizzazione? Due Sicilie: il Diario dell’assedio di Gaeta di Charles Garnier Battaglia delle idee: “A scuola di politica”, combattere in piccoli gruppi Storia: l’Arcivescovo Giovan Battista Naselli e l’unificazione “La storia del Sud, le imprese del Sud“ torna in Calabria, il 28 luglio Leggi Lettera Napoletana  e condividila !

Leggi tutto 0 Comments
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Sud: verso una nuova colonizzazione?

(Lettera Napoletana) – Si intitolava “Verso Sud” la due giorni organizzata dal ministro per la Coesione territoriale Mara Carfagna, a Sorrento il 13 e 14 Maggio. Chiamati a raccolta i vertici politici dell’Italia, da Mattarella e Draghi in giù, oltre a economisti, banchieri centrali, e politici dell’area mediterranea, e dell’Europa dell’Est, per decidere quale futuro dovrebbe avere quello che è attualmente il “Mezzogiorno d’Italia”. Il futuro secondo lo Studio Ambrosetti Il ministro Carfagna, salernitana, ha appaltato “Verso Sud” (dovrebbe diventare un appuntamento annuale) allo Studio Ambrosetti di Milano, uno studio di consulenza che organizza da 47 anni un Forum a …

Leggi tutto 0 Comments
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Sud: si parla di banche, parlamentari meridionali assenti

(Lettera Napoletana) Il 21 Marzo la Commissione bicamerale di inchiesta sul sistema bancario ha ascoltato in audizione il presidente della Fondazione Banco di Napoli, Rossella Paliotto. La Fondazione è socia di maggioranza relativa di Banca del Sud, istituto di credito con sede a Napoli, con il 19%. Banca del Sud, fondata nel 2005 con l’obbiettivo specifico del sostegno alle imprese meridionali, è stata commissariata il 12 giugno 2021 dalla Banca d’Italia. Solo 43 giorni prima, il 30 aprile, l’assemblea dei soci di Banca del Sud aveva nominato il nuovo consiglio di amministrazione e due nuovi membri del Collegio sindacale. La …

Leggi tutto 0 Comments
Fuori CollanaHome PageLibri del Giglio

Quello che a scuola non ti hanno mai detto

Roberto Spataro QUELLO CHE A SCUOLA non ti hanno mai detto Postfazione di Guido Vignelli prima ed. 2021;  pagine 143 € 15,00 – sconto Soci 30%   Aprire un libro di storia oggi, tanto più un testo scolastico, non di rado mette il lettore di fronte a narrazioni degli eventi passati che prescindono completamente dal tempo, dal luogo e dalla temperie culturale nei quali si svolsero e che ne furono l’humus, il substrato necessario perché si sviluppassero così come avvenne. È invalso, ormai, l’uso totalmente ascientifico di far prevalere l’interpretazione ideologica della storia sulla ricerca documentale e sulla comprensione di …

Leggi tutto 0 Comments
Articoli Lettera NapoletanaHome PageTemi civico culturali

Gnosi: Guido Vignelli, qui comincia lo scontro di civiltà, libro

(Lettera Napoletana) Il “conflitto di civiltà” oggi in corso non è quello tra progresso e regresso, ma è quello tra la residua Civiltà cristiana e la crescente anti-civiltà rivoluzionaria. È la tesi di fondo del nuovo libro di Guido Vignelli (“Gnosi contro Cristianesimo. Il vero conflitto di civiltà nella nostra epoca”, Edizioni Il maniero del mirto, Roma 2021, pp. 300 € 20), un importante contributo allo studio della Gnosi e della sua influenza sulla cultura e la politica contemporanea. Dietro lo scontro di Civiltà in atto emerge – afferma lo studioso cattolico – quello antico tra la Chiesa cristiana cattolica …

Leggi tutto 0 Comments
Articoli Lettera NapoletanaHome PageTemi Storici

Storia: l’Arcivescovo Giovan Battista Naselli e l’unificazione

(Lettera Napoletana) L’imposizione del nuovo regime unitario in Sicilia avvenne a carissimo prezzo per la Chiesa, una parte della quale, soprattutto nel basso clero, aveva appoggiato l’invasione garibaldina. Alla spoliazione dei beni ecclesiastici, che furono venduti ai latifondisti ed alla borghesia liberale per favorire la nascita di un ceto di sostegno al nuovo Stato – su cui ha scritto ampiamente la storica Angela Pellicciari -, alle limitazioni della libertà religiosa, si aggiunse la durissima repressione dopo la “Rivolta del sette e mezzo” (16–22 Settembre 1866). Le truppe italiane, guidate dal generale piemontese Raffaele Cadorna, che dichiarò lo stato di assedio …

Leggi tutto 0 Comments
Articoli Lettera NapoletanaFede e DottrinaFraternità CattolicaHome PageTradizione

Tradizione: don Roberto Spataro, ecco la Messa del futuro

(Lettera Napoletana) Perché nel rito romano antico, detto anche Tridentino o Gregoriano, il sacerdote è rivolto verso l’altare e non verso i fedeli? Perché il celebrante pronuncia a voce bassa le parole della Consacrazione? Sono due delle 101 domande ed obiezioni sulla Messa tradizionale alle quali risponde Don Roberto Spataro SDB, latinista e docente di lingua letteratura greca, classica e cristiana alla Università Pontificia Salesiana di Roma nel suo “La Messa del futuro”, La liturgia antica latina. Breve catechesi liturgica (Fede & Cultura, Verona 2022, pp. 96, € 14). Il libro, con prefazione del Cardinale Raymond Leo Burke, è in …

Leggi tutto 0 Comments
Contro-rivoluzioneFraternità CattolicaHome PageQuaderni di formazione e controinformazione

Il pensiero unico dominante: come reagire

Seminario 2019 di Fraternità Cattolica e della Fondazione Il Giglio   Il “pensiero unico” si configura con sempre maggiore evidenza come una nuova forma di dittatura culturale. Infatti, con una progressione che si è andata accentuando negli anni, attraverso l’uso di un linguaggio artefatto, ormai penetrato grazie all’appoggio di mass-media, istituzioni nazionali e organizzazioni internazionali, sono stati di fatto imposti nuovi modelli sociali e nuovi criteri etici. Il linguaggio “politicamente corretto” ha modificato il significato di molti termini e ne ha coniati di nuovi, finendo per cambiare il senso della comunicazione e, quindi, dell’interazione fra gli uomini. Gli ambiti socio-culturali …

Leggi tutto 0 Comments