Articoli Lettera Napoletana


?????????????
Articoli Lettera Napoletana

Cultura: Jean Noël Schifano, Saviano? Non è uno scrittore …

(Lettera Napoletana ) Ci voleva un anticonformista come lo scrittore siculo-francese Jean-Noël Schifano, innamorato di Napoli, per uscire dal coro dell’adulazione e dire qualche parola di verità sul guru del politicamente corretto Roberto Saviano. Saviano ha costruito la sua fama di scrittore sulla enfatizzazione della camorra, generando meccanismi di emulazione e diffondendo nel mondo con i suoi libri e, soprattutto con la fiction televisiva prodotta da Sky, un’immagine di Napoli negativa e schiacciata sulla criminalità organizzata. Intervistato dalla storica dell’arte Adriana Dragoni per il sito “Exibart” (11.12.2018), ecco che cosa ha risposto Schifano, uno degli autori più prestigiosi delle edizioni …

Leggi tutto 0 Comments
garibaldi_massone
Articoli Lettera Napoletana

Storia: il mito di Garibaldi e la realtà in Sud America

(Lettera Napoletana) Il mito di un Garibaldi eroe buono e disinteressato in Italia è sempre più incrinato da studi ed articoli di divulgazione che hanno scavato nella sua biografia. Ma in America Latina, dove Garibaldi visse diversi anni, combattendo per diverse bandiere e svolgendo anche l’attività di mercante di schiavi, la sua leggenda è contraddetta da numerosi episodi, mentre la memoria popolare lo ricorda come un oppressore ed un violento. Così lo descrive una canzoncina, “Garibaldi Pum !”, che circola in più versioni dal Perù all’Argentina. Sugli anni di Garibaldi in Sud America e sulla sua immagine nel ricordo popolare …

Leggi tutto 0 Comments
calendario-2019.cdr
Articoli Lettera Napoletana

Due Sicilie: il calendario 2019 dedicato a Re Francesco I di Borbone

(Lettera Napoletana) È dedicato a Francesco I il Calendario del Regno delle Due Sicilie 2019. I testi sono del prof. Gennaro De Crescenzo. L’edizione 2019 del Calendario (12 pagine a colori su carta patinata, 6 illustrazioni, cordoncino dorato, le date fondamentali della Storia del Regno, € 12) ripercorre la vita breve ma intensa di un Sovrano poco studiato ed approfondito dalla storiografia risorgimentale, ma al quale poco spazio è stato dedicato anche dagli studiosi non conformisti della Storia delle Due Sicilie. In copertina: Francesco I, ritratto da Alexandre-Jean Dubois-Drahonet nel 1831. «“Oh, Napoli !” Furono queste le ultime parole pronunciate …

Leggi tutto 0 Comments
redland
Articoli Lettera Napoletana

Comunismo: “Rosso Istria”, il film che non vogliono farci vedere

(Lettera Napoletana) Un documento di Storia. Una occasione in cui il Cinema si sostituisce ai vuoti ed alle censure della storiografia ufficiale e della divulgazione. È quanto si può dire di “Red land-Rosso Istria”, il film che ricostruisce la vicenda tragica di Norma Cossetto, studentessa universitaria di Visinada (Istria ), oggi in Croazia, violentata e gettata ancora viva in una foiba (cavità del terreno dell’area del Carso e dell’Istria) dai partigiani comunisti jugoslavi di Tito, nel 1943. Tra il 1943 ed il 1947 migliaia di italiani furono “infoibati” dai comunisti jugoslavi animati dall’odio ideologico e dalla volontà di annettersi l’Istria …

Leggi tutto 0 Comments
regalasud-2018
Articoli Lettera Napoletana

Due Sicilie: “A Natale RegalaSud” quarta edizione il 14 dicembre a Napoli

(Lettera Napoletana ) La quarta edizione di “A Natale RegalaSud”, mostra-mercato delle imprese aderenti al PROGETTO COMPRASUD, si svolgerà a Napoli il 14 dicembre. Appuntamento all’Hotel Renaissance Mediterraneo (Sala Vespucci-da Verrazzano) dalle 16 alle 21.30. Abbigliamento, argenteria ed oreficeria, dolci della tradizione natalizia, pasta, libri ed oggettistica delle Due Sicilie, sono alcuni dei settori merceologici delle imprese meridionali che saranno presenti con propri stand. Anche aziende di servizi ( Comunicazione, B&B, Visite guidate) saranno rappresentate. “A Natale RegalaSud” è l’occasione per fare acquisti natalizi da imprese del Sud, che credono nel Sud, ed aderiscono al circuito portato avanti dalla Fondazione …

Leggi tutto 0 Comments
emiliano-foto-ln
Articoli Lettera Napoletana

Sud: autonomia delle Regioni, i conti con la classe politica

(Lettera Napoletana) Tre Regioni del Nord, Veneto, Lombardia ed EmiliaRomagna – le prime due dopo un referendum consultivo a Ottobre 2017 – chiedono più autonomia allo Stato centrale italiano (quello imposto dal Piemonte con l’unificazione), e trovano interlocutori disponibili nel Governo Lega-Movimento 5 Stelle, che dovrebbe trasformare a febbraio prossimo le loro richieste in un decreto legge sull’autonomia delle regioni. L’autonomia regionale, peraltro, sarebbe prevista dalla stessa Costituzione dell’Italia (art. 116) finora inattuata. Tra le richieste del Veneto, la Regione più decisa nelle rivendicazioni, nel testo proposto al Governo dal presidente Luca Zaia ci sono poteri in materia di istruzione …

Leggi tutto 0 Comments
ln-bolsonaro
Articoli Lettera Napoletana

Brasile: Jair Bolsonaro, quando la reazione trova un leader

(Lettera Napoletana) Jair Bolsonaro, nuovo presidente del Brasile, era partito da un 10% nei sondaggi ed aveva a disposizione pochi secondi nei dibattiti televisivi. Contro di lui erano schierati compatti i battaglioni dei grandi mass-media, le centrali internazionali del pensiero unico, che lo hanno demonizzato (per il sito del quotidiano la Repubblica del 28.10.2018, è ‘“l’uomo nero”, “estremista di destra, razzista, populista”), e gli intellettuali di mezzo mondo. I social media Facebook, Twitter e Whatsapp hanno bloccato centinaia di profili di suoi sostenitori in nome del “politically correct”. In questo clima di odio, al grido di “Ele nāo!” (“Lui no!”), …

Leggi tutto 0 Comments
nicola-bux
Articoli Lettera NapoletanaHome Page

Chiesa: Mons. Bux, la liturgia non replica le mode del mondo

(Lettera Napoletana) – «La liturgia non può replicare le mode del mondo, perché è una novità assoluta: il culto cristiano è Cristo nella sua divino-umanità, che ha introdotto nel mondo l’inno di lode al Padre. Perciò in essa egli è presente: lo Spirito rende possibile il suo sacrificio, in quanto egli, risorto, è entrato nel tempo una volta per sempre». È un brano della conferenza del teologo Mons. Nicola Bux su “La liturgia, fonte e culmine della vita cristiana”, tenuta al Museo Diocesano di Castellammare di Stabia (Napoli), il 20 Ottobre 2018, in occasione di #Tridentina 2018, riunione dei Coetus …

Leggi tutto 0 Comments
68
Articoli Lettera Napoletana

Battaglia delle idee: Il ‘68, una Rivoluzione dentro l’uomo, convegno

(Lettera Napoletana) Il ‘68 fu al tempo stesso una Rivoluzione delle tendenze – secondo la nota definizione del pensatore cattolico Plinio Corrêa de Oliveira (1908-1995) – che ha inciso profondamente nella mentalità e nel costume, ed un complotto politico che aveva come obbiettivo la vittoria comunista nella guerra del Vietnam, la sconfitta degli USA e l’indebolimento dei Governi occidentali. Questi i temi principali del convegno di studi “‘68, Rivoluzione dentro l’uomo”, organizzato dalla Fondazione Il Giglio, a 50 anni dal ’68, che si è svolto a Napoli il 27 ottobre scorso. Interventi di Marina Carrese, presidente della Fondazione Il Giglio, …

Leggi tutto 0 Comments
20-ottobre-2018
Articoli Lettera NapoletanaInformazione

Summorum Pontificum: i Coetus Fidelium della Campania a Castellammare di Stabia

(Lettera Napoletana) I Coetus Fidelium (Gruppi Stabili di Fedeli) della Campania si incontreranno il 20 Ottobre prossimo a Castellammare di Stabia (Napoli) per #Tridentina Campania, riunione dei gruppi di laici che promuovono la celebrazione della Messa in rito romano antico, detto anche Tridentino. I Coetus Fidelium sono previsti dal Motu Proprio Summorum Pontificum di Papa Benedetto XVI. La S. Messa in terzo sarà celebrata da Don Antonio Cioffi nella chiesa del Gesù (via del Gesù, 62), alle 10.30. Alle 12, nel Museo Diocesano, in Piazza Giovanni XXIII, Mons. Nicola Bux, teologo e Consultore della Congregazione per le Cause dei Santi, …

Leggi tutto 0 Comments