Seminario FC 2011

 

Nell’anno in cui ricorre il 150° anniversario dell’attacco che la Rivoluzione sferrò contro i popoli italiani con l’ausilio dello Stato sabaudo, al quale la massoneria internazionale aveva affidato il ruolo di portabandiera.

Territori pacifici furono invasi manu militari – e senza dichiarazione di guerra – e i legittimi regnanti spodestati; furono annessi ai possedimenti piemontesi con falsi plebisciti; furono depredati tesori di Stato e ricchezze private; furono commesse violenze inaudite ancora nascoste nel segreto di archivi inaccessibili.

L’esito fu la scomparsa di regni millenari, come quello Pontificio, o dalla storia gloriosa e secolare, come le Due Sicilie, e la nascita di un nuovo Stato concepito da chi “pensava all’inglese e si esprimeva in francese” con l’intenzione di cancellare le identità dei singoli popoli italiani ed in particolare quei connotati spirituali che, soli, erano i fili che le legavano tutte: la fede e la tradizione.

Quel che è seguito è la radice dei “mali italiani” – etici, culturali, politici ed economici -, della mancanza di un’identità nazionale nella quale tutti possano riconoscersi, della demonizzazione e dell’emarginazione di intere parti del Paese, della permanente spaccatura in fazioni che ha caratterizzato la storia di quest’ultimo secolo e mezzo.

Il Seminario 2011 di Fraternità Cattolica, al sesto anno, prende in esame gli eventi del 1860-61 per scoprire quali erano i vizi di origine che l’unificazione compiuta in quel modo portava in sé, e per ritrovare le autentiche note distintive dell’identità italiana comuni ai popoli della penisola.

 

Indice delle relazioni 

Il legittimismo di fronte alla Rivoluzione italiana, di Miguel Ayuso

Italia, l’identità tradita dal Risorgimento, di Guido Vignelli

Due Sicilie, il Regno che poteva essere, di Gennaro de Crescenzo

La reazione dell’Italia preunitaria: il Granducato di Toscana, di Pucci Cipriani

Il brigantaggio, guerra nazionale e religiosa, di Antonella Grippo

Due Sicilie, l’aggressione militare, di Mario Montalto

 

Le sintesi delle relazioni presentate sono raccolte nei Quaderni di formazione e controinformazione, in un fascicolo rilegato (42 pagine – € 6,00).

Sono anche disponibili nella sezione Download/Formazione

Seminario 2011 - Il risorgimento contro l'identità italiana (850.3 KiB, 668 downloads)