Rivoluzione


cubaoggi
Rivoluzione

Il paradiso rosso: Cuba

Il paradiso rosso: CUBA Il regime castrista, instaurato con la rivoluzione del 1959, è uno dei miti comunisti più duraturi, fondato più che altro sull’immagine turistica dell’isola caraibica piuttosto che sull’osservazione della realtà nella quale è costretta a vivere la popolazione. Il regime comunista cubano, invece, è sempre stato uno dei più violenti e oppressivi del pianeta ed ha potuto reggere soltanto grazie ai finanziamenti provenienti dall’URRS, nell’ordine di migliaia di milioni di dollari, serviti esclusivamente per mantenere il controllo totale su ogni aspetto della vita di ciascun cittadino e non certo per limitare gli ipotetici danni economici dovuti al …

Leggi tutto 0 Comments